Gremillet

La cantina Gremillet nasce in un paesino a 45 chilometri da Troyes, storica cittadina della Côte des Bar. L’ azienda, fondata nel 1979,vanta una lunga tradizione vitivinicola che le consente di realizzare vini di buona qualità.

Le caratteristiche che contraddistinguono la produzione, della famiglia Gremillet, sono: il perfezionismo, l’audacia e la tipicità; ingredienti indispensabili per creare vini unici, capaci di stupire già dal primo sorso, immediatamente riconoscibili grazie alla loro personalità.

L’intera gamma aziendale è così composta:

 

Brut Selection                     91/100


Note aromatiche e di lieviti conferiscono un sentore deciso a questo vino. Perlage fine e persistente.
In bocca prevale un gusto di frutta matura unita ad un’ acidità decisa, per nulla aggressiva, in grado di attribuire carattere, energia ed una buona struttura a questo prodotto.

 

Blanc De Noirs Brut              92/100


Al naso spiccano aromi floreali che declinano in note di frutti di bosco per legarsi ad una gradevole freschezza del prodotto. Perlage raffinato, di persistenza. Al palato ritroviamo il gusto fruttato mixato ad una, stuzzicante, acidità che supporta, adeguatamente, la struttura del vino. Apprezzabile la persistenza ,in bocca, nel finale.

 

Brut Nature Zéro Dosage           93/100

L’olfatto viene catturato da sentori fruttati, molto floreali e freschi. Perlage persistente. Il gusto viene suggestionato da un richiamo di frutta matura che degrada, nel finale, in un sapore secco. Eleganza ed equilibrio caratterizzano questo vino che risalta, in principio, per l’equilibrata acidità, e si conclude con corpo e struttura.

 

Blanc de Blancs           93/100

Aromatico (dai profumi intensi), ampio, con un finale fresco. Perlage elegante e persistente. L’iniziale frutta matura si tramuta, rapidamente, in un finale aromatico-speziato assai piacevole. Struttura robusta. Buona l’acidità e la persistenza che imprimono, nella memoria gustativa, un sapore ricercato, piacevolmente, espresso nell’allungo finale.

 

Rosé                               94/100

Apertura molto ampia, fresca, con gradevoli richiami di frutti di bosco che declinano in un finale, lievemente, aromatico. Perlage fine e duraturo. More e lamponi irrompono e pervadono il gusto, lasciando una discreta persistenza nel palato. Struttura consona a legarsi con un temperamento deciso, mai aggressivo. Vino piacevole e ben bilanciato.

 

Rosé Vrai Extra Brut         92/100

Fresco e pulito: sono le due sensazioni che si sprigionano, al naso, con un delicato profumo di frutti rossi. Perlage raffinato e persistente. Al palato risulta un vino elegante, con un buon corpo e una bella struttura. In bocca permane un invitante sapore di frutta matura che contrasta una, spiccata, acidità. Appagante l’allungo nel finale.

 

Brut Millesime 2009           94/100

Vera “gemma” della casa. La freschezza intensa e le note fruttate, molto pulite, pervadono armoniosamente l’olfatto. Perlage ricercato, di considerevole durata. In bocca è sapientemente strutturato, elegante, delicato, tutti i componenti sono equilibrati: l’acidità, il gusto che, dapprima, si distingue con sentori di frutta rossa( che rimandano ad accenni di frutta secca) per irrompere, nel finale, con un retrogusto di lieviti. Molto buona ed apprezzata la persistenza che permane nelle pareti della bocca.

 

Per concludere ritengo che Gremillet incarni una nuova realtà, specie per il mercato italiano, dove i suoi Champagne si collocano in una posizione di tutto rispetto e pertanto si dimostrano interessanti.

Un produttore da assaggiare e valutare negli anni a venire. I veri appassionati potranno scoprirlo e conoscerlo con immenso piacere.